cosa fare a positano quando piove

Cosa fare a Positano quando piove

Hai prenotato una vacanza a Positano, ma hai trovato brutto tempo? Non preoccuparti perché in questo articolo ti svelerò cosa fare a Positano quando piove. Qui scoprirai quali attività si possono svolgere nello splendido comune della Costiera Amalfitana.

Tra le idee per passare una giornata di pioggia a Positano, vale la pena andare nelle botteghe dei maestri artigiani per farsi fare un sandalo artigianale. In questo modo ti rimarrà uno splendido ricordo del tuo viaggio, ovvero dei meravigliosi sandali cuciti a mano.

Potrai, inoltre, imparare a fare il vero limoncello della Costiera Amalfitana dai migliori maestri per poter ricreare la ricetta dell’inebriante liquore anche a casa tua.

Nel caso in cui dovessi incontrare maltempo durante il tuo viaggio a Positano, ti suggerisco di approfittare delle lezioni di cucina che i cuochi dei ristoranti di zona mettono a disposizione per i turisti.

Altre idee per trascorrere le giornate uggiose in Costiera Amalfitana sono: fare un giro nel caratteristico centro storico di Positano e visitare la Chiesa di Santa Maria Assunta.

Se la pioggia non ti spaventa, una delle cose da fare assolutamente a Positano, è visitare il Museo Archeologico Romano dove troverai la splendida villa romana del 79 a.C.

In caso di pioggia uno dei modi migliori per sfruttare al meglio il tuo tempo a Positano è ammirare le torri saracene. Alcune di queste sono state trasformate in alberghi caratteristici che offrono ai turisti un soggiorno decisamente particolare.

Le torri saracene furono erette per difendere l’area dalle scorribande dei pirati. La torre più antica è la Torre di Sponda detta anche Torre di Positano realizzata nel XIII secolo e dichiarata patrimonio dell’Unesco.

Anche se il meteo non è favorevole potrai rendere una giornata di pioggia indimenticabile visitando i tanti luoghi di interesse di Positano e della Costiera Amalfitana o svolgendo le diverse attività che troverai di seguito. Le cose da vedere sono talmente tante che vale la pena non lasciarsi fermare dalla pioggia.

Per approfondire e saperne di più su cosa fare a Positano in una giornata di pioggia continua a leggere l’articolo. Troverai una vera e propria guida su cosa fare in città quando piove.

Una giornata di pioggia è un ottimo motivo per lasciare la spiagge di Positano e prendere delle lezioni di cucina. I migliori cuochi locali ti insegneranno come ricreare i piatti tipici della tradizione culinaria locale ogni volta che vorrai assaggiare le prelibatezze del posto a casa tua.

Sono tantissimi, infatti, i ristoranti che organizzano delle lezioni di cucina per singole persone o per piccoli gruppi di ospiti. I piatti da replicare rientrano in un’ampia scelta di portate della gastronomia locale.

Avrai davvero l’imbarazzo della scelta su quali leccornie imparare a preparare. La proposta della cucina del luogo è molto ampia e spazia da primi piatti, secondi di pesce, fino ai dolci della gastronomia della Costiera Amalfitana. Prendere lezioni di cucina sarà un modo divertente e piacevole per trascorrere le giornate di pioggia a Positano.

Imparare a fare il vero limoncello della Costiera Amalfitana

Cosa c’è di meglio che concludere un pasto con un gustosissimo limoncello? Imparare a fare il vero limoncello della Costiera Amalfitana anche a casa, ovviamente!

Del resto se hai imparato a cucinare i piatti tipici della cucina amalfitana perché non imparare anche i segreti che ti permetteranno di realizzare questo liquore con i limoni di Positano? I maestri ti trasmetteranno le loro conoscenze e i loro segreti per fare un delizioso limoncello anche a casa.

Per imparare a fare il vero limoncello della Costiera Amalfitana è preferibile rivolgersi al proprietario della bottega artigianale Valentì il quale ti insegnerà a realizzare il limoncello passo per passo.

L’esperienza sarà estremamente piacevole grazie alla simpatia di Valentino, ma soprattutto al profumo straordinario dei limoni della Costiera Amalfitana che ti metterà subito di buon umore. Ti basterà poi sorseggiare un bicchierino di limoncello per dimenticarti della pioggia e goderti il momento.

Visitare il MAR (Museo Archeologico Romano)

Nel caso in cui la pioggia non ti spaventi, uno dei luoghi di interesse storico-artistico da non perderti è indubbiamente il MAR (Museo Archeologico Romano), noto anche come la Villa Romana di Positano. L’antica domus romana è venuta alla luce dopo anni di scavi archeologici.

Visitare il Museo archeologico ti permetterà di scoprire la magnifica Villa Romana.

Quest’ultima è stata ritrovata a qualche metro di profondità dalla Chiesa di Santa Maria Assunta. All’interno del Museo Archeologico Romano è possibile visitare i resti della villa in cui il tempo sembra essersi fermato all’anno 79 a. C., anno dell’eruzione del Vesuvio.

Rimarrai stupito da quante meraviglie si nascondono in questo luogo. Infatti, nella villa sono stati ritrovati reperti di vario genere e il triclinium, la sala in cui si consumavano i pasti. Il triclinio conserva quasi intatte le sue splendide pareti affrescate.

La Villa Romana rappresenta una vera e propria perla della cultura dell’antica Roma da visitare assolutamente durante il tuo soggiorno a Positano.

Informazioni

  • Indirizzo: Piazza Flavio Gioia, 7 – 84017 Positano (SA)
  • Telefono: +39 3312085821
  • Web: marpositano.it

Farsi fare un sandalo artigianale

Soprattutto le donne, ma anche molti uomini, sanno che le scarpe non sono mai abbastanza e ancora di più i sandali estivi. E allora perché lasciarsi sfuggire l’occasione di farsi fare un sandalo artigianale tipico di Positano?

I maestri artigiani sapranno soddisfare le tue richieste e realizzare dei sandali cuciti a mano su misura proprio come li desideri. Semplici strisce in cuoio, coralli o pietre di vario genere e colore renderanno unico il tuo modello di sandali personalizzati.

Avrai dei souvenir meravigliosi da indossare ai tuoi piedi nei giorni più caldi dell’estate. La creatività e la grande abilità degli artigiani saprà lasciarti senza parole davanti ai sandali che realizzeranno appositamente per te. I sandali cuciti a mano completeranno il tuo look estivo e lo impreziosiranno con un tocco di originalità.

Visitare la chiesa di Santa Maria Assunta

cosa vedere chiesa di Santa Maria Assunta Positano

Se non ti bastano le idee su cosa fare a Positano quando piove ti suggerisco di visitare la chiesa di Santa Maria Assunta, la quale oltre a offrire riparo dai temporali offre anche una grande quantità di opere di interesse storico e artistico.

All’esterno della chiesa potrai ammirare la cupola maiolicata caratterizzata dalle piastrelle dai colori brillanti nelle tonalità del verde, del blu e del giallo. Anche il campanile merita di essere osservato con attenzione poiché presenta dei magnifici bassorilievi di epoca medievale.

Nell’abside della chiesa è presente uno splendido esempio di arte bizantina, cioè l’icona bizantina della Madonna. All’interno della chiesa potrai ammirare anche il busto reliquiario di San Vito, la statua in legno della Madonna col bambino e diversi dipinti su tela dall’elevato valore artistico.

Per visitare la chiesa di Santa Maria Assunta è necessario salire a piedi la gradinata che porta alla Piazza Flavio Gioia. La fatica di fare tutta questa strada sarà indubbiamente ripagata dalla straordinaria bellezza della chiesa e dal panorama che potrai ammirare da questo punto di vista.

Informazioni

  • Indirizzo: Piazza Flavio Gioia, 84017 Amalfi SA
  • Telefono: +39089875480
  • Web: chiesapositano.it

Conclusione

Ora che hai letto questo articolo, sai cosa fare a Positano quando piove e sai anche perché non potrai rinunciare alle tue vacanze a Positano nonostante il maltempo. Ti consiglio, infatti, di non lasciarti fermare dalla pioggia perché ti perderesti l’opportunità di vivere esperienze ed emozioni intense. Anche se Positano è una splendida località di mare sa offrire ai suoi turisti tanti altri passatempi oltre alle sue spiagge.

error: Content is protected !!