vista di positano ad Aprile

La Costiera Amalfitana ad Aprile

Visitare la Costiera Amalfitana è un’esperienza che può essere vissuta in qualsiasi mese dell’anno. La bellezza della natura, l’arte e i paesaggi sono sempre buone motivazioni per godere a pieno questi luoghi così affascinanti. Sedersi ad ammirare a pieno il blu del mare o passeggiare fra le viuzze caratteristiche e fare shopping ricercato sono solo alcuni dei momenti rilassanti che si possono avere in questi luoghi.

Ma se proprio si vuole scegliere un mese specifico, senza dover per forza andare in spiaggia, Aprile è senza dubbio il migliore.

In questo periodo, poco prima delle vacanze di Pasqua, a Capri, Positano e Sorrento, così come in tutta la Costiera Amalfitana, inizia ufficialmente la stagione turistica: gli alberghi riaprono al pubblico, i collegamenti via mare si riattivano e tipici negozietti di souvenir rimettono a disposizione dei turisti tutti i loro oggettini tradizionali.

E, come se non bastasse, sempre in questo mese si può camminare fra i percorsi naturalistici osservando il risvegliarsi della natura o fra i paesini e godere della loro storia senza avere attorno la folla estiva; che fa tanto vacanza ma anche tanto caos.

Arrivare ad Aprile nella Costiera Amalfitana è davvero il modo per godersela con più tranquillità, senza file interminabili per ogni attrazione o vivaci gruppi di persone che riempiono le stradine e i bar.

Come in ogni cittadina del Sud Italia, la temperatura in primavera è sempre piuttosto mite, fatta eccezione per qualche sporadica giornata.

Si consiglia comunque, visto l’imprevedibilità del meteo degli ultimi anni, di avere a disposizione delle scarpe chiuse in caso di qualche colpo di pioggia ed un paio di pantaloni o jeans lunghi; da indossare soprattutto quando cala il sole.

Ad Aprile non sarà ancora possibile fare il bagno al mare ma passeggiare sulla riva avrà comunque il suo fascino.

Un quadro delle temperature medie può risultare utile prima di un’eventuale prenotazione.

  • Temperatura minima media: 13 gradi
  • Temperatura massima media: 20 gradi
  • Ore di luce: 13
  • Probabilità di pioggia: 25%
  • Probabilità di cielo nuvoloso: 40%
  • Temperatura acqua del mare: 18 gradi circa

I riti della Settimana Santa

Visitare la Costiera Amalfitana ad Aprile, più precisamente durante la Settimana Santa, significa immergersi nella grande spiritualità che offre; con eventi e tradizioni dal sapore antico.

Due su tutte, le processioni degli incappucciati a Sorrento, con cortei di incappucciati, appunto, che vagano per le strade del paese come rappresentazione della passione e della morte di Gesù Cristo; e i battenti che intonano un coro del Trecento a Minori, tradizione che passa da padre in figlio, di generazione in generazione.

Questa parte di costa campana ha davvero tanto da offrire, e in queste settimane primaverili dà davvero il meglio di sé.

Dove si trova la Costiera Amalfitana

Conclusione

Quindi, se stai cercando un posto unico per trascorrere le tue vacanze di Aprile, la Costiera Amalfitana è sicuramente da prendere in considerazione. Con i suoi paesaggi mozzafiato, il cibo delizioso e la gente del posto accogliente, ti divertirai sicuramente. E non dimenticare che siamo qui per aiutarti a pianificare il tuo viaggio nel modo più semplice possibile. Pronto a fare le valigie?

Visita Positano in Scooter

Esplora la Costiera Amalfitana su due ruote e goditi le vacanze